Misura la tua consapevolezza fitness e smaschera i ladri di sogni!

Misura la tua consapevolezza fitness e smaschera i ladri di sogni!

In questo video ti propongo un esercizio: immaginati in una stanza con le persone a te più care e annuncia loro che vuoi dimagrire oppure che vuoi gareggiare in una competizione di cultura fisica.

Cosa dicono secondo te? E tu come ti senti? Quello che pensi che diranno queste persone misura i tuoi condizionamenti. Come ti senti misura invece la tua consapevolezza del tuo livello fitness.

Ci sono due considerazioni da fare: gli atleti hanno un livello di consapevolezza fitness molto elevato.

Non hanno problemi a parlare e progettare e manifestare le intenzioni di migliorare o lavorare sul proprio corpo e la propria performance. E hanno questa consapevolezza elevata del livello di fitness perché stanno bene con il proprio corpo: lo accettano lo amano e lavorano per migliorarlo sempre di più.

Le critiche che ti prefiguri di ricevere se la tua consapevolezza del livello fitness è molto bassa manifestano i cosiddetti ladri di sogni.

I ladri di sogni possono essere condizionamenti o persone. Il tratto comune è che ti consigliano strade che tendono a farti rimanere come sei. Puoi essere tu stesso un ladro di sogni oltre ad avere reali ladri di sogni accanto.

Accade anche che viaggi con veri fantasmi creati da te di ladri di sogni. Elementi o persone che hanno paura non solo del proprio cambiamento ma del cambiamento che tu puoi fare perché se cambi e ottieni risultati potresti abbandonarli o semplicemente dimostrare loro che dovrebbero uscire come te dalla loro zona di comfort e fare qualcosa. Come te, i ladri di sogni sono atterriti dai messaggi sbagliati che vengono date dai mass media dalla cattiva informazione, dai condizionamenti e dai paradigmi limitanti che hanno accumulato durante la loro esistenza.

Tanto più sei derubato da questi ladri di sogni, tanto meno sarà la consapevolezza del suo livello di fitness.

Allora, fai l’esercizio, scova i ladri di sogni che hai: reali, immaginari o interiorizzati da te. Smetti di dare la colpa agli altri perché non ti metti a dieta, perché non sei in forma o perché non riesci a gareggiare. Ascolta solo te stesso, aumenta la tua consapevolezza e difendi la tua mente dagli attacchi diventando piuttosto un esempio o una guida per gli altri.

Condividi
Share