Siete pronte a cambiare sfidando voi stesse?

Siete pronte a cambiare sfidando voi stesse?

Osservando questo quadro, la Comtesse D’Haussonville di Kathleen Gilje, mi domando… Mi domando se ogni donna, voi comprese, sogni di cambiare il proprio corpo in un fisico eccezionale ma teme di sfidare se stessa, la sua eredità culturale, la società in cui vive, …

Nonostante il femminismo, temo che elementi come l’ambiente culturale, l’imbarazzo e gli stereotipi collegati al genere sessuale portino le donne soltanto a desiderare di trasformare radicalmente il proprio corpo. Un fisico tonificato e muscoloso è solo un’immagine onirica che timidamente sbirciano in uno “specchio interiore”.
Quante sono coloro che possiedono il coraggio di trasformarsi esteriormente e interiormente in un’opera d’arte? Dovete essere pronte sia mentalmente sia fisicamente ad intraprendere un programma per il Figure/Body Fitness.
La storia ci racconta di molte donne forti e possenti. I fumetti offrono una caterva di esempi. Eppure, quando mai una donna trova la motivazione e la forza interiore di realizzare quell’immagine onirica che è nello specchio, alle spalle della Contesssa D’Haussonville?

 

Condividi
Share