Puoi, se pensi di potercela fare. – Thinking – Walter D. Wittle – Traduzione italiana

Puoi, se pensi di potercela fare. – Thinking – Walter D. Wittle – Traduzione italiana

[two_column_block style=”1″] [content1]

Thinking

by Walter D. Wintle

If you think you are beaten, you are;
If you think you dare not, you don’t.
If you’d like to win, but you think you can’t,
It is almost a cinch that you won’t.

If you think you’ll lose, you’re lost;
For out of the world we find
Success begins with a fellow’s will
It’s all in the state of mind.

If you think you’re outclassed, you are;
You’ve got to think high to rise.
You’ve got to be sure of yourself before
You can ever win the prize.

Life’s battles don’t always go
To the stronger or faster man;
But sooner or later the man who wins
Is the one who thinks he can!

Fonte: Thinking, Wikipedia

[/content1] [content2]

Puoi, se pensi di potercela fare

di Walter D. Wintle
Traduzione italiana di Rossella Pruneti. Tutti i diritti riservati.

Se pensi che sarai sconfitto, lo sei;
se pensi di non osare, non osi.
Se sogni di vincere ma pensi che non si avvererà il sogno,
è matematico che non vinci.

Se pensi che perderai, hai perso;
perché nel mondo vale la legge
che il successo inizia dalla volontà dell’uomo.
Tutto è uno stato della mente.

Se pensi di essere superato, lo sei;
devi pensare grandi cose per fare grandi cose.
Devi essere sicuro di te stesso prima
di poter mai vincere qualcosa.

Le battaglie della vita non finiscono sempre
a vantaggio del più forte o del più veloce;
prima o poi chi vince
è CHI HA CREDUTO DI POTERE VINCERE!

 

[/content2] [/two_column_block]

Condividi
Share